PC World of Warcraft

Un mmorpg in modo schiacciante si trova nell’universo conosciuto da una serie di un culto di giochi RTS da Entertainment Blizzard. Diversi anni dopo gli eventi di Warcraft III: il trono ghiacciato, Azeroth è ancora stato scosso dal conflitto tra le nuove due fazioni opposte. Punteggio del gioco 9.2 Vota superba World of Warcraft per PC è un massiccio rpg online (MMO) multiplayer (MMO), il che significa che centinaia di persone provenienti da tutto il mondo possono giocare insieme allo stesso tempo. Il gioco vi invita in un mondo fantastico devastato da guerre e cataclisms – Azeroth, il regno della serie di Warcraft. È stato solo un paio d’anno dagli eventi di Warcraft III: il trono congelato. I vecchi conflitti potrebbero essere stati risolti, ma la terra è lontana dall’essere tranquilla. Nonostante gli sforzi dei suoi abitanti, già stanchi della guerra e del desiderio di pace, un nuovo pericolo si annida all’orizzonte. Sono formati due gruppi contrastanti. Uno di questi è l’alleanza di uomini, nani, elfi notturni e gnomi. Sono opposti dall’orda, in unione di orchi, taurens, non morti e troll. L’ambiente del mondo di Warcraft è pieno di vita. Ci sono creature viventi – intelligenti o no – ovunque; Partendo dalle terre ghiacciate di winterspring e fino in fondo attraverso le giungle umide di Stranglethorn. Spetta a te, chi diventi; Le possibilità sono molte. I giocatori appassionati di misteri, temi scuri e natura travolgente, probabilmente sceglieranno un carattere notturno elfo che risiede nelle foreste mistiche di Kalidar. Dovresti ricordare però, che gli elfi notturni sono poveri a coesistere con i rappresentanti di altre razze, a causa della loro eccezionale autostima. Khan Modan è la casa dei robusti nani. Nei lunghi anni di vita sotto le montagne hanno padroneggiato l’arte del fabbro. Nonostante sia breve, sono più che in grado di accumulare asce mortali. La loro strategia preferita è la difesa – le roccaforte nane sono quasi impenetrabili. I nani sono eccezionalmente famosi per i loro accurati sharpshooters e i corridori di Gryphon. D’altra parte, la corsa principale dell’Horde sono i Greenskin Orcs. In passato, le loro menti sono state corrotte dalla legione bruciante, ma ora gli orchi sono guidati dalla loro ragione. Sono diventati creature illuminate, sebbene mantenissero la forza e il potere. Taurens sono un’altra razza dell’orda. Sono forti guerrieri, in apparenza simili a tori. Indipendentemente dalla loro forza fisica, Taurens può essere esperti praticanti di ogni sorta di magia. Inoltre, sentono una forte connessione con la madre della terra, che è la fonte dei loro poteri sciamani. Se preferisci giocare come un cavaliere nobile e decente, potresti voler scegliere un uomo e stai spada la spada per spada, lo scudo di Scudo, insieme ai tuoi parenti per combattere per la gente di Lordaeron. La creazione dei personaggi non finisce con la determinazione della gara e delle apparenze. È ugualmente importante scegliere una professione. Ci sono tanti di quelli poiché ci sono razze: guerrieri, maghi, sciamani, warlocks, druidi, cacciatori, paladini, ladri e sacerdoti. L’Azzeroth di World of Warcraft è un mondo massiccio, composto da numerose terre, come Kalimdor, Khaz Modan, Lordaeron, Northrend, Quel’thalas e Stranglethorn. Tutti sono vagati da diverse creature – alcuni non sono molto pericolosi, mentre altri sono mortali. Ad esempio, mentre viaggi attraverso Stranglethorn, potresti incontrare un basilisco – se sei un guerriero meno esperto, dovresti scappare, se tesori la tua vita. A Kalidar, il regno degli Elfi, dovresti essere diffidenti di arpie – molti valori guerrieri sono caduti vittima dei loro artigli. Questi sono solo due esempi del grande e costantemente in crescita, bestiario presenti in World of Warcraft. Si noti che il team dello sviluppatore espande costantemente il gioco, aggiungendo nuove missioni e storie e storie ancora più eccitanti. I loro sforzi mirano a tenere il mondo di Warcraft prosperando per molti anni dopo il lancio. Tuttavia, la riproduzione del gioco richiede il pagamento di un abbonamento mensile. Modalità di gioco: Massive online Modalità multiplayer multiplayer: contatore internet player: 1000+ Punteggio utente: 8/10 in base a 6974 voti. PEGI Rating World of Warcraft Requisiti di sistema di World of Warcraft PC / Windows. Minimo: Intel Core I5-760 2,8 GHz / AMD FX-8100 2.8 GHz 4 GB di RAM scheda grafica 2 GB GEFORCE GTX 560 / Radeon HD 7850 o migliore 70 GB HDD. Windows 7 64 bit Consigliato: Intel Core I7-4770 3.4 GHz / AMD FX-8310 3.4 GHz 8 GB RAM Scheda grafica 2 GB GEFORCE GTX 960/3 GB Radeon R9 280 o superiore 70 GB HDD. Windows 10 64 bit

Leggi anche  Fallout 4.

Recensione di American Truck Simulator – Questo è il miglior simulatore di sempre

Abbiamo aspettato così tanto tempo per American Truck Simulator e sta arrivando nei negozi mentre parliamo. Questo gioco mostra come dovrebbe essere un...

Pillars of Eternity: The White March – Parte 1 Recensione

Pillars of Eternity è uno dei migliori giochi di ruolo degli ultimi anni, che raggiunge le radici del genere in modo sorprendente. La...

Dungeon più buio

Un Dark Fantasy CRPG sviluppato dal debuttante Studio Red Hook. La storia è ambientata in un universo scuro e medievale. Punteggio del gioco 8.1...

Away: The Survival Series – Un episodio pilota discutibile

Un documentario sulla natura interattivo sembra interessante sulla carta, ma come si comporta quando si gioca davvero come una creatura? Diciamo solo, non...

La recensione di The Witness: i Darks Souls dei puzzle game

Grafica colorata, centinaia di indovinelli, narrazione attraverso l'ambiente e, a volte, un livello di difficoltà estremamente elevato è la ricetta dell'autore di Braid...