Steam Deck Hands-On – Abbiamo testato la console portatile di Valve

Steam Deck è una console portatile di Valve, con Steam a bordo. Abbiamo avuto l’opportunità di testare la versione reale, anche se non ancora definitiva, di questo palmare. Ecco cosa ne pensiamo.

Sì, questo è davvero Steam. Accediamo su un dispositivo mobile e vediamo i nostri giochi, risultati, tutto. L’interfaccia è stata ovviamente rinnovata per adattarsi alle esigenze di un palmare. Ci sono due pulsanti intorno alla cornice che possono essere utilizzati per aprire due diversi menu, il che rende la navigazione molto più semplice. Inoltre, il touch screen ti consente di navigare nell’interfaccia in modo rapido ed efficiente. La comodità è innegabile. Queste sono state le mie impressioni immediate, ma esaminiamole in modo più metodico.

Quanto è grande Steam Deck?

Lo Steam Deck è grande, visibilmente più grande e ingombrante di Nintendo Switch. Secondo i dati ufficiali, è largo quasi 11,8″. In confronto, lo Switch è di circa 9,4″. Puoi sentire la differenza nelle tue mani. Nella custodia con cerniera, il deck ha le dimensioni di un notebook. È piuttosto difficile per me immaginare di viaggiare con esso in qualcosa di diverso da uno zaino o una valigetta; con un po’ di fortuna, dovrebbe entrare in una borsa più grande. È anche abbastanza pesante, ma non abbastanza da infastidirmi personalmente. Tuttavia, posso immaginare che per un bambino di 12 anni, tenere in mano questo pezzo di hardware potrebbe essere faticoso.

In che modo Steam Deck gestisce i giochi?

I primi due giochi che ho giocato sono stati Frostpunk, Serial Cleaner, House Flipper, The Witcher e Call of Juarez Gunslinger. Ho anche provato Besiege, perché è un gioco piccolo ma impegnativo, e anche il primo Commandos, perché volevo vedere come la console gestiva i titoli più vecchi.

Leggi anche  I migliori giochi di ruolo isometrici di tutti i tempi - Aspettando Baldur's Gate 3

Gunslinger è stato il gioco più dinamico che ho provato. Potrebbe non essere molto impegnativo in termini di hardware, ma qui eventuali cali di prestazioni sarebbero dolorosi. Tuttavia, Steam Deck lo ha gestito in modo eccezionale e non posso lamentarmi delle prestazioni. Il gioco è stato estremamente divertente. È stato lo stesso con qualsiasi altro titolo che ho lanciato. Funziona semplicemente.

Steam Deck si surriscalda?

Sì; anche con i giochi che ho testato, potevi sentire la parte centrale del retro del dispositivo scaldarsi. Anche il ronzio del sistema di raffreddamento era udibile e l’aria calda che usciva poteva aiutare a scaldare le fredde mani invernali. Nessuno di questi elementi, tuttavia, dovrebbe avere un impatto significativo sulla tua esperienza. Con le cuffie accese, non sarai nemmeno in grado di sentire alcun suono proveniente dal dispositivo. Tuttavia, vale la pena notare.

Come funzionano i controlli in Steam Deck?

Questa è una domanda interessante perché la risposta è: “varia da gioco a gioco”. In uno sparatutto adattato ai gamepad, non ho riscontrato alcun problema. Anche House Flipper, dove c’è più gestione degli oggetti che azione, e The Witcher, dove i riflessi sono più importanti della precisione, si sono rivelati abbastanza convenienti. È esattamente come giocare su una console.

In Besiege, invece, come in Frostpunk, è chiaramente più difficile che con mouse e tastiera. Devi abituarti al fatto che il controllo della fotocamera richiede l’utilizzo dei touchpad. Questi non si comportano come le manopole analogiche; hanno i loro compiti che gestiscono abbastanza bene, anche se ci vuole un po’ di tempo per abituarsi. Inoltre, la loro posizione favorisce il contatto accidentale, il che, combinato con il fatto che sono molto sensibili, fa scattare la fotocamera in modo incontrollabile abbastanza spesso se non stai attento.

Leggi anche  I migliori compagni di giochi di ruolo e membri della squadra

PONTE A VAPORE VS VECCHI GIOCHI

La mia peggiore impressione è stata giocare a Commandos. Cominciamo col dire che quando è apparso “Premi Esc per saltare”, si è scoperto che non c’era nessun pulsante assegnato sul Deck che avrebbe eseguito la funzione Esc, e ho dovuto solo aspettare. Temevo di rimanere bloccato, ma fortunatamente il gioco è andato avanti senza input, ma in seguito non è migliorato molto. Commandos era un gioco che richiedeva sia riflessi che precisione. La mancanza di accesso rapido, scorciatoie da tastiera e precisione del mouse ha fatto sì che non eliminassi nemmeno una sentinella e mi arrendessi. E non c’è da sorprendersi; i vecchi giochi per PC sono raramente adattati al supporto del gamepad ed è difficile richiedere che tutti vengano aggiornati in termini di controlli solo perché Valve ha lanciato una console. Tuttavia, spero ancora di giocare a Settlers 2 nel mio letto o sul treno.

Schermata Steam Deck: quanto è grande e cosa offre

Lo schermo da sette pollici di Steam Deck offre un’esperienza decente. È abbastanza luminoso e la risoluzione 1280×800 è abbastanza sufficiente per un display di queste dimensioni. L’immagine è nitida e sembra buona. Ma riuscirà a migliorare la nuova Switch, dotata di schermo OLED? Lo scopriremo solo quando lanceremo questi dispositivi fianco a fianco. Che non vediamo l’ora, tra l’altro.

Steam Deck ha la modalità di sospensione?

Penso che il vantaggio principale delle console portatili sia che puoi portarle con te e iniziare a giocare in qualsiasi momento, da dove avevi interrotto l’ultima volta, proprio qui, proprio ora. La buona notizia è che quando premi brevemente il pulsante di accensione, Deck si addormenta. Dopo un’altra pressione, si riattiva esattamente nello stesso punto in cui l’hai lasciato.

Leggi anche  Pokemon Legends: Arceus - 5 teorie ragionevoli e 5 che sono... là fuori

La cattiva notizia è che, per il momento, questa funzione è instabile e tende a mandare in crash i giochi. Ovviamente è proprio così nella versione pre-release. Quindi, anche se questo è un po’ sconcertante, nel complesso sono stato abbastanza contento che la funzione sia anche lì.

Quanto dura la batteria di Steam Deck?

E la pastella? Per tutto il pomeriggio, ho alternato tra scaricare giochi e giocarci. La batteria è durata circa quattro ore e mezza. Comprese circa due ore di gioco. Durante quella sessione, la batteria completamente carica è morta e ho dovuto salvarmi con un caricabatterie. Ciò si è verificato dopo quasi tre ore di tale “modalità mista”: riproduzione e download. Penso che questo non sia un brutto risultato, ma dovrebbe dipendere dalle partite che giochiamo.

Steam Deck: successo o meno?

Le prime impressioni sono molto positive. È uno Switch più ingombrante con una libreria molto più ricca. Gran parte delle persone che acquistano questo dispositivo avrà già una raccolta di giochi che devono solo essere scaricati sul nuovo giocattolo. Anche condividere gli stessi salvataggi tra PC e Deck è del tutto semplice. Questo è sicuramente un vantaggio.

Lo Steam Deck sembra già un dispositivo solido, funzionale e raffinato. La qualità dei pulsanti e delle manopole sembra soddisfacente e il software è stabile. Avremo maggiori informazioni una volta che avremo fatto altri test, per ora, ne sono certo. Funziona.

Sebastian schneider
Sebastian schneiderhttps://midian-games.com
eSportler Dies ist kein Beruf, es ist ein Lebensstil, eine Möglichkeit, Geld zu verdienen und gleichzeitig ein Hobby. Für Sebastian gibt es auf der Seite einen eigenen Bereich - "Neuigkeiten", wo er unseren Lesern über die jüngsten Ereignisse berichtet. Der Typ widmete sich dem Gaming-Leben und lernte, die wichtigsten und interessantesten Dinge für einen Blog hervorzuheben.

Recensione di Planet Zoo: è anche un gioco?

Un lavoro eccellente, affascinante e soddisfacente. Giocare a Planet Zoo è come andare al lavoro. Cerchi di non stancarti, poi ti stanchi e...

Recensione Stellaris – Il paradosso conquista lo spazio outer

Il tanto atteso Stellaris ha conquistato l'universo... e Steam. Gli sviluppatori di Paradox hanno creato un fantastico gioco spaziale 4X. E nonostante alcune...

Fire Emblem: Three Houses Review – Un’avventura tattica decente

La serie Fire Emblem è nota da anni agli appassionati di eccellenti giochi tattici. Con le console ibride di Nintendo Switch, il gusto...

Recensione Ghost of Tsushima – L’ultimo vento di PlayStation 4

Con Ghost of Tsushima, Sony dice addio a PS4 con stile. Questo gioco di azione e avventura è ricco di atmosfera orientale e...

Recensione di storie di viaggio Wanderlust – Un gioco da leggere

Wanderlust è un concetto insolito e audace di un gioco basato sulla letteratura della strada. Il coraggio degli artisti, che hanno creato un...